Manuex

Il titolare, Giancarlo Formenti, racconta i perché di «una scelta di territorio che ha comportato investimenti per circa 20 milioni di euro e contributi regionali col contratto di insediamento, a fronte di un impegno per l’assunzione di più di 200 addetti».

Lo slogan aziendale della Formenti e Giovenzana, la casa madre di Manuex, è “Value for many”, valore per tutti, ma in particolare per l’orgoglio italiano. «Non per niente – confida l’imprenditore brianzolo – la nostra scelta che inizialmente presupponeva un’operazione in Slovacchia, è stata quella di puntare sull’Italia e poi sul Piemonte e su Biella per le caratteristiche logistiche dell’area in cui si intrecciano le vie di comunicazioni europee e per la qualità della manodopera che abbiamo a disposizione».

Una scelta di territorio:Territorio

Perché in Italia? Perché in Italia siamo in grado di raggiungere l’eccellenza grazie ad un ampia disponibilità di infrastrutture e know-how.

Perché Piemonte? Per la posizione strategica dal punto di vista logistico e la disponibilità di forza lavoro.

Perché il Biellese? Perché il territorio e le sue infrastrutture hanno dimostrato, fin dall’inizio, grande interesse ed impegno per questo progetto.

Oggi a Quaregna – là dove si producevano filati – si realizzano guide e coperture per cassetti destinati a mobili per cucine.